Idee e progetti innovativi di impresa per la valorizzazione della cultura del mare e del patrimonio culturale di Giovinazzo

Proponenti

Il progetto è stato presentato dall’Associazione Vedetta sul Mediterraneo, associata in ATS con l’azienda spin-off Al.T.A.I.R. s.r.l.

La Vedetta sul Mediterraneo, presieduta da Nicolò Carnimeo (docente universitario e scrittore) è un’associazione senza fini di lucro che opera nel settore dei Beni Culturali, dell’arte e della tutela dell’ambiente. In particolare si dedica alla promozione della storia e della cultura del mare. Già dalla sua costituzione si è impegnata alla ristrutturazione e alla salvaguardia dell’ex Vedetta della Marina Militare anche grazie all’organizzazione di numerosi eventi culturali (mostre artistiche e fotografiche, presentazioni di libri, concorsi) al fine di favorire la riqualificazione del monumento quale ‘spazio culturale permanente’.

La società Al.T.A.I.R. s.r.l. - Alta Tecnologia in Archeologia e la Ricerca - azienda spin-off dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, è presieduta dalla prof.ssa Maria Raffaella Cassano ed è composta un’équipe di giovani ricercatori, dottori di ricerca e specializzati dell’Ateneo barese, nonché dalla società Quorum Italia s.r.l. I servizi offerti sono la gestione e l’applicazione dei più moderni metodi di ricarca archeologica e delle più aggiornate tecniche di comunicazione e didattica finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del Patrimonio Culturale.


SCARICA IL BANDO