Vedetta Mediterraneo

Educazione Ambientale

La Vedetta sul Mediterraneo ha dato vita ad una stabile attività di educazione ambientale, archeologica, storico artistica con un’ampia offerta che può essere pensata e calibrata sulla base delle esigenze e dei programmi scolastici. Si tratta di laboratori che coinvolgono e divertono gli utenti e cambiano anche più volte durante l’anno sulla base delle mostre e della manifestazioni organizzate alla Vedetta. Grazie al coinvolgimento dell’associazione ambientalista MuMART, sono state avviate attività di educazione ambientale volte alla scoperta dell’ambiente marino, al riconoscimento degli organismi vegetali ed animali mediante osservazioni dirette e attività indirette, cenni di ecologia marina e tutela dell’ambiente marino partendo dalle piccole azioni e buone pratiche individuali. Con il WWF è possibile organizzare visite e laboratori sulle tartarughe marine (Caretta caretta) e partecipare a liberazioni di esemplari curate nel centro di recupero dell’associazione.

A chi sono rivolte – Finalità didattiche

Le attività di educazione ambientale sono rivolte a studenti delle scuole primarie e secondarie e hanno l’obiettivo di coinvolgere i bambini e i ragazzi in attività didattiche, uscite su campo nonché laboratori ludici e scientifici al fine di sensibilizzare gli utenti sulla protezione dell’ambiente marino, sulla storia e il patrimonio marittimo, sull’archeologia e la navigazione antica.

I laboratori e gli incontri di educazione ambientale sono nati nell’ambito del progetto GIO2 (Giovani per la valorizzazione di Giovinazzo) e sono realizzati con la collaborazione del WWF, dell’associazione MuMART, della spin off dell’Università degli Studi di Bari Altair specializzata nella valorizzazione dei beni culturali e del Comune di Giovinazzo.

Per info e prenotazioni:

Vedetta sul Mediterraneo
Via Marco Polo, 11 – Giovinazzo (BA)
info@vedettamediterraneo.it
+39 080 3946585
Facebook: Vedetta sul Mediterraneo

MuMART – Museo Marino Artistico
info@museomarinoaristico.com